Cucine su misura Torino

Chi vive a Torino ed è in cerca di cucine su misura sa che la decisione su come arredare la cucina è sempre difficile e richiede molto tempo.

La cucina, infatti, è l’ambiente in cui si passa più tempo nelle case moderne, soprattutto dal momento in cui essa è spesso un angolo cottura inserito nella zona giorno.

Cucine su misura TorinoProprio per questo motivo scegliere una cucina già composta, anche se i prezzi sono convenienti, può non essere la scelta giusta: se gli spazi sono restrittivi o bisogna adattare l’angolo cottura al salone conviene sempre rivolgersi ad un’azienda di cucine per avere la propria cucina tarata su tutte le proprie esigenze.

L’azienda MDesign propone tante soluzioni di cucine su misura a Torino e provincia da numerosi anni, poiché essa è leader nel settore degli arredi di cucina che possano intercettare tutti i gusti degli utenti.

Le cucine su misura, infatti, sono economiche ma allo stesso tempo realizzate con la massima cura per i dettagli e per i materiali. Nulla viene lasciato al caso in una cucina su misura, anche perché gli spazi devono avere precisione millimetrica per rientrare nella sede prescelta per la cucina.

Non a caso tra tutti i negozi di cucine MDesign offre un’ampia copertura di tipologie di cucine, per cercare di non lasciare scontento neanche un cliente. Poter scegliere tra tanti tipi diversi di cucina, inoltre, permette di poter scambiare e comporre i materiali a proprio piacimento, selezionando ad esempio un tipo di piano cottura ma un diverso tipo di pensile e così via: in questo modo la cucina ha al 100% l’aspetto desiderato.

La storia di MDesign nasce da un’idea di Daniele Mancin, un apprendista nel settore del legno con una grande passione per l’interior design: da qui si è sviluppata un’azienda che è nata con spirito imprenditoriale ma non ha mai dimenticato di stare dalla parte giusta, ossia da quella del cliente. Tra i vari tipi di servizi offerti da MDesign, infatti, non ci sono solo le cucine già realizzate e perfette per chi cerca un determinato stile uniforme, ma anche le cucine su misura, realizzate passo dopo passo in un affiancamento continuo tra azienda e cliente.

Le cucine su misura possono essere in stile ultramoderno e high tech, in stile rustico oppure di gusto post industriale, con arredi moderni che però incontrano elementi della tradizione.
Le cucine su misura di ultima generazione, ad esempio, hanno la caratteristica di strizzare l’occhio alla domotica e a tutte le facilitazioni domestiche che la tecnologia ha portato all’uomo.

Una cucina su misura di stile high tech si caratterizza, ad esempio, dalla scelta di un piano cottura ad induzione o comunque alimentato con le migliori tecnologie. Ovviamente tutto l’arredo della cucina segue il trend della zona cottura, con pensili e mobili da cucina in stile futuristico. Non mancano, in queste cucine su misura, i colori come il grigio o il nero, e le linee sono molto minimal e definite.

I pensili, in particolare, sono tutti compatti e chiusi da sportelli, senza inserti in vetro che lasciano intravvedere cosa si cela dietro le scaffalature: un modo per mantenere l’aura minimalista ed estremamente elegante di queste cucine.

Il vantaggio di creare una cucina high tech su misura come quelle proposte da MDesign, inoltre, è quello della gestione degli spazi. È possibile, infatti, scegliere soluzioni personalizzate come le isole o le penisole che si staccano dal bancone di lavoro e creano una vera e propria separazione con la zona circostante, molto utile se si tratta di un angolo cottura.

Tutto in questa cucina su misura è studiato per rispondere a precisi criteri di estetica e funzionalità: lo sanno bene le rubinetterie, che spesso in queste cucine vengono scelte cromate per continuare a suggerire un’idea di futuro.

Anche la disposizione degli elementi, delle ante e dei pensili è a scelta dell’utente, quindi si possono comporre cucine a proprio piacimento facendole rientrare perfettamente nella propria architettura domestica.

Lo stile delle cucine su misura

Stile cucineLe cucine su misura da scegliere per la propria abitazione, però, possono essere anche in stile rustico e romantico, che ricorda un po’ le abitazioni di campagna e le ambientazioni retro. MDesign, atelier che serve la città di Torino e la sua provincia, pensa anche a quelle case di campagna o situate sulle colline fuori dal capoluogo piemontese, piccoli angoli di paradiso che hanno bisogno della loro cucina su misura.

In questo caso si è quasi costretti a scegliere il legno come materiale per i pensili e per le ante della propria cucina, così come la cappa che sovrasta il piano cottura. Scegliendo una cucina su misura, però, si ha il vantaggio di poter decidere come disporre il resto del mobilio e se creare soluzioni alternative per aumentare lo spazio a disposizione.

È possibile, ad esempio, scegliere a prezzi convenienti una cucina con l’isola dove riporre altri oggetti di cucina. I pensili, infatti, spesso non bastano per stipare e conservare tutte le suppellettili che ci sono in una cucina comune, tra elettrodomestici, pentole e piatti. Avere una cucina disegnata direttamente dalla propria fantasia permette di ricavare nuovi spazi in posti diversi, come può essere un’isola ma anche un angolo morto della propria casa. I mobili su misura, infatti, si adattano a qualsiasi spazio (ad esempio mansardato) e coprono un punto che altrimenti rimarrebbe vuoto esercitando un ruolo di aiuto funzionale.

Se la cucina è angolare, inoltre, costruirla su misura è la strategia migliore per non sprecare neanche uno spazio della stanza e per poter scegliere il numero di pensili da appendere ad ogni parete.

Infine ci sono le cucine postmoderne, ovvero quelle che hanno ambientazioni semplici ma efficaci e che sfruttano molto spesso spazi prima dedicati a qualche altra funzione.
Anche queste cucine sono frequentemente abbinate alla zona giorno, quindi si predilige spesso creare una separazione con un bancone o una penisola. Creare una cucina su misura può voler dire anche scegliere se spostare gli elementi come il piano cottura, portandolo ad esempio proprio sulla penisola, in modo da poter avere una prospettiva di cottura frontale rispetto alla stanza.

In questo caso bisogna anche prevedere una cappa sopra il piano cottura, ed è proprio nel progettare una cucina su misura che si può pensare a soluzioni di cappe pensili o altri tipi di aerazione alternativa.

In questo stile di cucine è molto amato il bancone con gli sgabelli alti o comunque il tavolo che si attacca alla zona della cucina come una propaggine per dare movimento e continuità all’ambiente. In una cucina su misura i mobili per la cucina possono essere creati di qualsiasi forma, quindi non è raro trovare piccoli tavoli consolle ad angolo retto rispetto al corpo della cucina, con sgabelli alti usati soprattutto per la prima colazione.

La cucina su misura come quelle di MDesign permette di creare il tipo di mobili e di scaffalature che si preferisce. Le cucine postmoderne sono spesso dotate di scaffalature aperte che mostrano il loro contenuto, tutte più o meno di forme precise come rettangoli e quadrati. In questi riquadri si possono inserire oggetti di cucina, provviste, ma anche oggetti ornamentali come piccole piante. Ciò che cambia in questo stile di cucina è anche l’illuminazione, spesso sospesa, che dà molta aria e luce all’ambiente. Solo scegliendo una cucina su misura in un negozio come MDesign, situato nella provincia di Torino, la cucina assume veramente le sembianze di coloro che la abitano.

Strumenti a 360 gradi per ogni cliente

Quali sono le possibilità tecniche di realizzare una cucina su misura? MDesign è un’azienda che offre un servizio a 360° a partire proprio dalle idee del cliente. Succede, infatti, che siano i clienti stessi a portare un disegno della cucina dei loro sogni, oppure a supervisionare la realizzazione del disegno insieme ai mastri artigiani dell’azienda: essi sono in grado di dare vita a qualsiasi mobile nato dalla fantasia del cliente e poi di portarlo a termine ed inserirlo in un contesto su misura perfetto.

L’azienda permette anche ai clienti di rimodernare e modificare mobili per i quali vada trovata una nuova sistemazione, rendendo anche vecchie cucine degli ambienti su misura per i nuovi spazi che le devono accogliere.

Gli arredi e i cambiamenti all’interno di un’abitazione, soprattutto quando si tratta di realizzare una cucina su misura, sono il pane quotidiano dell’azienda MDesign che si trova in provincia di Torino: essa prende per mano il cliente e lo conduce ad avere la cucina su misura dei suoi sogni.